Clownterapia in Carcere per i figli dei detenuti

di | 17 Marzo 2019


Clownterapia in Carcere per i figli dei detenuti. Grazie al Pianeta dei Clown e agli educatori carcerari.

Clownterapia in Carcere per i figli dei detenuti

I volontari del Pianeta dei Clown durante una riunione preparatori con i funzionari del carcere. 

Innovativo progetto sociale a Vercelli, rivolto ai genitori che si trovano in carcere, per aiutarli a ridare il sorriso ai loro figlioli.
Una bella iniziativa che si realizza grazie alla collaborazione tra il “Pianeta dei Clown”, organizzazione di volontariato che opera nelle strutture sanitarie della zona, e l’Area Trattamentale della Casa Circondariale di Vercelli, finalizzata alla rieducazione del condannato, nelle persone di Valeria Climaco e Antonietta Pisani, funzionari giuridici pedagogici.

Diciannove pionieri

Il gruppo dei volontari del Pianeti dei Colwn è composto da 19 pionieri, di cui 10 saranno presenti già il 20 marzo, in occasione della Festa del papà, durante i colloqui con le famiglie. I volontari sono capitanati dalla criminologa e mediatrice familiare e comunitaria Giovanna Ruffin, in arte clown Girandola.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE


https://notiziaoggivercelli.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *