Erika Preti colpita da 57 coltellate

di | 11 Febbraio 2019


Erika Preti, 28enne di Biella, morì il 12 giugno 2017 mentre si trovava in vacanza in Sardegna: fu uccisa dal fidanzato.

Erika Preti l’omicidio

Si torna a parlare di un femminicidio che scosse l’Italia: era l’estate del 2017 quando Erika Preti venne trovata morta in una casa in Sardegna, dove era in vacanza con il fidanzato Dimitri Fricano. Dopo circa un mese, il giovane confessò l’omicidio. Gli è stata inflitta una condanna a 30 anni di carcere. Nelle motivazioni della sentenza, riporta La Nuova Provincia di Biella, è ricostruito l’omicidio: Erika fu colpita da 57 coltellate, di cui 27 al collo. Il giudice ha riscontrato una “particolare crudeltà”.


https://notiziaoggivercelli.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *